Domenica la Maratona di Roma: altra giornata di caos per la Capitale

Maratona di Roma uguale ennesima domenica di caos. Una Capitale senza pace e che, tra manifestazioni politiche, sindacali e sportive, non ha tregua. E così sarà anche domenica prossima quando ben seicento agenti della polizia locale di Roma Capitale saranno in strada in occasione della 23esima Maratona di Roma, che si terrà domenica 2 aprile. Lo ha previsto il Comando Generale della Polizia Locale per garantire il corretto svolgimento dell’evento sportivo e limitare al massimo i disagi per automobilisti e residenti. Saranno altresì impiegati circa 170 volontari della Protezione Civile di Roma Capitale, che saranno dislocati nell’area compresa tra Lungotevere Sangallo e piazza Monte Grappa. Il percorso di gara della Maratona di Roma comporterà chiusure alla circolazione stradale a partire dalle ore 8.00 e fino alle ore 16.30. Sono previsti varchi di attraversamento, che saranno presidiati da operatori nelle seguenti vie: via Tomacelli/via di Ripetta; Monte Brianzo – Zanardelli; piazza Cinque Lune; corso Rinascimento – Canestrari – largo S Andrea della Valle; piazza Argentina; piazza Gesù; Plebiscito/Astalli; Plebiscito/piazza Venezia; via del Corso/Montecatini; via del Corso/via dei Sabini; via del Corso/Largo Chigi; via del Corso/via delle Convertite; via del Corso/Largo san Lorenzo in Lucina; via del Corso/ Largo Goldoni; via del Corso/via della Croce; via del Corso/Lgo Pontefici; via del Babuino/Croce – S.Sebastianello; piazza Spagna/via dei Condotti; piazza Mignanelli/via Propaganda; Due Macelli/Capo Le Case; Largo Tritone; Traforo/via Nazionale; Magnanapoli; via IV Novembre/Pilotta; via IV Novembre/SS.Apostoli; Cesare Battisti/Piazza Venezia; via Virgilio/Piazza Adriana; Sforza Pallavicini/via Vitelleschi/via Traspontina; Sforza Pallavini-via Crescenzio-via Terenzio; via Lepanto/ Giulio Cesare; via Damiata/via delle Milizie; via Carlo Alberto Dalla Chiesa-via Silvio Pellico; via Barletta/viale Angelico; Largo Paoli/ Acciaioli. Il Comando Generale rende noto che, già dalla serata del 1 aprile, saranno in vigore provvedimenti di divieto di sosta con rimozione, per i quali è già stata apposta segnaletica stradale mobile. Perciò, per chi vive nelle zone dell’evento e non riuscirà a scappare già da domani, buona Maratona di Roma.