De Magistris: “La camorra è ridotta male se deve prendere la tessera Pd” (VIDEO)

Non sfugge alla feroce ironia di Luigi De Magistris la vicenda della compravendita di voti del Pd per le primarie. Il sindaco di Napoli commenta con i reporter con una battuta caustica relativamente a presunte infiltrazioni camorristiche: «Diventa una commedia dell’arte che assume contorni tragicomici. La camorra è ridotta male se è costretta a prendere la tessera del Pd. C’è una deflagrazione totale, di tutto».