Bullo insulta i disabili su Facebook. Terminator gli dà una lezione (VIDEO)

L’attore ed ex governatore della California Arnold Schwarzenegger ha castigato severamente, solo in senso figurato, un utente Fb che aveva attaccato i disabili sulla sua bacheca. L’occasione è stata data dalle Special Olympics, manifestazione sportiva dedicata a persone con disabilità.  Quando giovedì 23 marzo Schwarzenegger ha condiviso su Facebook e Twitter un suo video con alcuni degli atleti, sono fioccati i “mi piace” e i messaggi di apprezzamento per il gesto e per i giovani atleti da cui l’attore si è detto “ispirato”.

Terminator testimonial delle Special Olympics

Tranne un navigatore, che per distinguersi, ha scritto: «Le Special Olympics non hanno alcun senso. Le Olimpiadi servono a far sì che i migliori atleti del mondo competano l’uno contro l’altro per determinare chi è il migliore. Se uno fa gareggiare dei ritardati, sta facendo il contrario!».  Il bulletto da tastiera, però, si è visto rispondere dallo stesso Terminator, con questo messaggio:

La lezione di Terminator al bulletto da tastiera

«Per quanto sia stupido e crudele questo commento, non ho intenzione di eliminarlo o di cacciarti (per ora), perché è un’occasione per insegnarti qualcosa. Ci sono due percorsi possibili davanti a te. In questo momento, ti garantisco che questi atleti hanno più coraggio, compassione, cervello e abilità, e direi anche ogni altra possibile qualità umana positiva, di te». Una risposta che in poche ore è stata condivisa da centinaia di migliaia di persone in tutto il mondo.