Si addormenta, il furgone si ribalta: dentro c’erano 400 kg di droga (video)

Nascondeva un tesoretto di droga nel suo furgone, ma il sonno arretrato lo ha tradito. I poliziotti intervenuti per rilevare un incidente sulla A1, nei pressi di Frosinone, si sono trovati a dover contare oltre quattrocento chili di droga. Il conducente di un furgone con il “prezioso” carico si era addormentato durante la guida ribaltandosi. L’uomo, ferito e sanguinante, si era dato alla fuga a piedi, ma i due agenti della Polizia stradale lo hanno rintracciato vicino Ceccano e arrestato.