Virginia Raffaele, a Sanremo lo sketch su Melania Trump o sulla Raggi?

Dopo avere afferrato il successo grazie all’imitazione di Maria Elena Boschi, Virginia Raffaele potrebbe puntare sulla sindaca di Roma, il personaggio femminile più chiacchierato di questi giorni, sempre in bilico tra avvisi di garanzia e fronda dei duri e puri all’interno dei Cinquestelle. 

Le imitazioni sanremesi di Virginia Raffaele hanno sempre spiazzato le previsioni della vigilia e dunque le indiscrezioni vanno valutate con cautela. Ma da qualche ora sul web ne circola una particolarmente ‘ghiotta’ legata proprio a Virginia Raggi:  l’attrice starebbe preparando uno sketch sanremese nei panni
del sindaco di Roma.

Sul palco di Sanremo l’imitazione della Raggi?

Tra i primi a twittare sull’argomento il giornalista e conduttore radiofonico Pierluigi Diaco: “Fibrillazioni in ambienti Rai per la probabile imitazione di Virginia Raggi da parte di Virginia Raffaele”, scrive Diaco.

La notizia non trova al momento alcuna conferma né nell’entouragedella Raffaele né negli ambienti Rai. E d’altronde già n ei giorni scorsi era stata attribuita alla Raffaele un’altra ipotesi di
imitazione a sfondo politico ma internazionale, quella di Melania
Trump.

Prove segrete per Virginia Raffaele

La verità è che l’attrice sta provando in gran segreto il suo
intervento sanremese e ne sarebbero informati solo i suoi più stretti
collaboratori che mantengono un assoluto silenzio sull’argomento. E le prove riguarderebbero più di un personaggio, tra cui sceglierà poi
solo al fotofinish quello da portare sul palco dell’Ariston.