Studentessa contro Prodi: «Hai svenduto l’Italia». E lui china il capo… (video)

«Generazione Erasmus è solo una favola, siamo precari o disoccupati. E lei ha svenduto l’Italia…». Romano Prodi stava partecipando ad un convegno all’Università di Bologna, quando una studentessa ha chiesto la parola e ha duramente contestato l’ex presidente del Consiglio. Il video, postato su Facebook, ha fatto il giro del web in poco tempo. L’ex premier ascolta impietrito, poi abbassa la testa e tenta di replicare. «Lei ha svenduto il patrimonio economico italiano a società private, e non si è battuto per cambiare i criteri scellerati di Maastricht. Questa Europa non è un’Europa che lei può definire non sua» ha detto la ragazza appartenente alla rete Rethinking Economics Italia  nel corso di un incontro organizzato il 23 febbraio. «Siamo una generazione abbandonata dalle istituzioni, una generazione di disoccupati e di lavoratori poveri. Adesso  non le chiedo, come fa qualcuno, di formare un nuovo partito o ricandidarsi per riparare alla situazione. Però le chiedo, come minimo, che riconosca i suoi errori e che condanni le politiche neoliberiste che ci hanno portato a questa situazione».