Roma, le rubano il cellulare mentre passeggia chattando con un’amica

Le rubano il cellulare mentre sta scegliendo il travestimento per una festa di carnevale, scambiandosi foto con una sua amica, sul cellulare tramite WhatsApp. È successo a Roma , mentre la ragazza passeggiava in via del Porto di Ripa Grande a pochi passi dal mercato di  Porta Portese. Mentre era intenta a chattare è stata raggiunta improvvisamente da un ragazzo alle spalle che glielo ha strappato letteralmente dalle mani, fuggendo verso ponte Sublicio.

Le rubano il cellulare mentre chatta

La fuga dello straniero, un cittadino egiziano di 23 anni, senza fissa dimora e con piccoli precedenti per reati contro il patrimonio, è stata breve perché i Carabinieri del nucleo operativo della compagnia Trastevere transitando in via del Porto di Ripa Grande, attirati dalle
urla della vittima e grazie alla sommaria descrizione, sono riusciti a rintracciarlo. Dopo averlo bloccato i militari l’hanno perquisito rinvenendo nelle tasche dei jeans il cellulare del valore di oltre 600 euro. Lo straniero è stato ammanettato e portato in caserma, trattenuto in attesa di essere giudicato con il rito direttissimo mentre lo smarthphone è stato riconsegnato alla proprietaria.