Roma, bimba di due anni vagava da sola in strada: denunciati i genitori rom

A due anni  vagava da sola per la strada. La bimba è stata trovata infreddolita mentre camminava sulla Tiburtina nel comune di Guidonia. La bimba, come si legge su Repubblica.it, è stata soccorsa dai carabinieri della compagnia di Tivoli, diretti dal capitano Marco Beraldo. Dopo diversi accertamenti i militari hanno scoperto che la bambina è figlia di una coppia di rom, di 27 e 25 anni, che abita in un appartamento in una zona limitrofa. 

Bimba sola, denunciati i genitori rom

A quanto si è appreso, i genitori avrebbero riferito di aver affidato la bimba a un italiano che abita non molto distante. L’uomo a cui era stata affidata la bambina, si legge su Leggo.it, ha raccontato che la piccola si era allontanata da casa mentre lui sbrigava alcune faccende domestiche. La coppia rom è stata denunciata dai carabinieri e la bambina è stata affidata ai servizi sociali in una casa famiglia. L’uomo italiano è stato denunciato con l’accusa di abbandono di minore.