Ritrovato a piazza di Spagna Antonio Torci, l’uomo scomparso da Rieti

Lo cercavano da una decina di giorni, Antonio Torge, il 43enne originario della provincia di Rieti che questa mattina è stato trovato dalla Polizia di Stato nel centro della capitale, a Roma. Una pattuglia del commissariato Trevi, diretto dal dottor Adriano Lauro, ha notato l’uomo che vagava per le vie a ridosso di piazza di Spagna e, parlandoci hanno capito che era la persona ricercata anche da ”Chi l’ha visto”. L’uomo, in buone condizioni di salute, è stato accompagnato negli uffici del commissariato dove è poi stato riaffidato ai familiari. 

Capelli chiari occhi azzurri, Antonio Torci era scomparso dallo scorso 23 gennaio 2017 da Pescorocchiano in provoncia di Rieti.  A pubblicarne la scheda identificativa “Chi l’ha visto?”, programma di Rai3, che sul proprio sito internet lo ha pubblicato nella sezione Scomparsi. Antonio Torge, alto 1.80 cm.,   tatuaggio tribale sul polso sinistro e al momento della scomparsa indossava un giubbino nero con cappuccio, maglione grigio, camicia a quadri rossi e azzurri, pantaloni azzurri. Si ignorano al momento i motivi del suo allontanamento da casa, che avevano indotto i familiari a lanciare un appello in televisione.