Putin vola nel gradimento dei russi: ora la sua popolarità è all’85 per cento

Il buongoverno di Vladimir Putin, la sua restituzione di dignità alla Russia, soprattutto in politica estera, ha rappresentato una rinascita per un Paese oppresso per settant’anni da un regime sanguinario e liberticida. Ma, alla fine, malgrado i continui attacchi mediatici internazionali, paga. La popolarità di Vladimir Putin tra i russi infatti resta altissima. Secondo un sondaggio condotto dall’Istituto Vtsiom, citato dall’agenzia di stampa Tass, l’85% degli interpellati approva l’operato del presidente, con la fiducia in lui cresciuta dal 51,4% della settimana tra il 16 ed il 22 gennaio al 54,3% nell’ultima
settimana del mese scorso. Il premier Dmitry Medvedev e il ministro della Difesa Sergey Shoigu sono tra i tre politici russi più popolari, con un tasso di fiducia rispettivamente del 18,2% e del 17,7%.

Putin oggi incontrerà il premier ungherese Orban

Intanto oggi il presidente russo sarà in visita in Ungheria, uno dei pochi Paesi dell’ex Comecon vicini a Mosca. L’Ungheria ha perso circa 6,2
miliardi di euro in esportazioni a causa delle sanzioni dell’Unione Europea contro la Russia. Lo ha denunciato il ministro degli Esteri ungherese Peter Szijjarto, responsabile anche per il Commercio, nel giorno in cui è atteso a Budapest il presidente russo per un colloquio con il premier Viktor Orban. Le sanzioni “si sono dimostrate inefficaci da un punto di vista politico ed economico”, ha detto in una dichiarazione pubblicata sul sito del governo. “Negli ultimi anni – ha denunciato il ministro – abbiamo ricevuto critiche continue dal mondo occidentale per aver mantenuto relazioni pragmatiche con la Russia, ma oggi è a quel genere di rapporti che il mondo occidentale aspira”. Intanto, da Mosca, il consigliere per le relazioni internazionali del Cremlino, Yury Ushakov, ha detto di sperare che l’incontro tra Orban e Putin contribuisca a migliorare i rapporti tra la Russia e l’Ue. “L’Ungheria – ha sottolineato – sta giocando un ruolo piuttosto positivo” in questo senso.