Prato, guida senza patente ed investe un pedone sulle strisce: denunciato

Accade a Prato. Guida senza patente, investe un pedone sulle strisce e cerca di farsi sostituire da un amico. L’incidente stradale è accaduto nella serata di ieri in via di Gello. Poco dopo le ore 20, un’autovettura Hyundai ha travolto un cittadino che stava attraversando la strada sulle strisce pedonali. L’uomo è stato soccorso dal personale della Misericordia di Prato e subito trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Prato in codice rosso. Non sembra in pericolo di vita ma la prognosi è riservata. Sul luogo dell’incidente è intervenuta anche una pattuglia della polizia municipale che eseguito rilievi del sinistro, ha sottoposto ad alcoltest un 37enne che si era dichiarato alla guida dell’auto al momento dell’incidente. L’alcoltest è risultato negativo. Le indagini della municipale hanno però rivelato che al volante in realtà non c’era il 37enne, ma un amico che si era allontanato per non farsi individuare dagli agenti. Il vero responsabile, un 43enne, anch’egli di Prato, è stato identificato e denunciato dopo aver tentato di farsi sostituire dall’amico compiacente perché risultava a suo carico un provvedimento di sospensione della patente di guida.