Obama, lasciate le rogne presidenziali a Trump, si rilassa col kite surf (video)

L’effetto che fa vedere l’ex presidente degli Stati Uniti alle prese con il kite surf alle Isole Vergini, è un po’ quello evocato dalle immagini di Renzi col carrello al supermercato all’indomani delle dimissioni pot referendarie. 

Obama si cimenta col kite surf

Suona strano, insomma, vedere dopo 14 anni e più di sovraesposizione mediatica l’ex inqulino della Casa Bianca in casco e muta godersi una vacanza, ospite dell’amico miliardario Richard Branson, fondatore della Virgin. Nel video Obama è alle prese con un kite surf, sport praticato anche da Branson, nel quale non sembra proprio rivelare doti acrobatiche nascoste. Del resto, di nascosto – o quanto meno, di riservato – Obama sembra tenersi davvero poco (o niente): e così, appena traslocato dalla Casa Bianca e ritiratosi a quella che dovrebbe essere vita privata, l’ex presidente Usa nel tentativo di non distogliere i riflettori dalla sua persona, non ha esitato a tornare a parlare di politica. E in questo il suo successore, partito dall’arogazione degli ultimi provvedimenti firmati e attuati da chi lo ha preceduto nella stanza ovale, gli ha dato più di un’occasione di mettersi in mostra: come quando ha criticato il bando imposto a sette Paesi a maggioranza musulmana, definendolo contrario «ai valori americani» e plaudendo a stretto giro dalla replica polemica delle piazze a stelle e strisce. Ora, in assenza di spunti, Obama prova a godersi un poi’ di relax: e dalle immagini sembra proprio disteso e appagato. Del resto non dovrà essere lui a dover porre rimedio alle tante malefatte o incompiute lasciate in eredità a Trump