Il solito Giletti: lite con Luzzato Fegiz che voleva salutare Baudo malato…

Il solito Massimo Giletti un po’ arrogante e borioso che maltratta gli ospiti, anche quando sono professionisti della carta stampa con decennale esperienza. L’ultimo gesto cafone del presentatore, di cui ricordiamo sfuriate e lanci di libri, s’è consumato durante l’ultima puntata dell’Arena,  su Rai Uno, all’indomani del festival di Sanremo. Tra gli ospiti c’era anche il noto critico musicale Mario Luzzatto Fegiz (nella foto con Gigi D’Alessio), con cui Giletti s’è scontrato. Il giornalista aveva chiesto di poter salutare Pippo Baudo, costretto a casa da una bronchite, ma Giletti s’è innervosito e gli ha riservato una rispostaccia: «Vorrei salutare Baudo, che ha scritto la premessa del mio libro», si era permesso di dire Luzzato Fegiz. E Massimo Giletti ha replicato così: «Lo faccio a prescindere dalla promozione di un libro» ha esclamato lui, specificando che avrebbe salutato Baudo intorno alle 17, orario in cui di norma cede la linea a Domenica In In quel modo ha fatto intendere che Fegiz voleva salutare Baudo solo per fare una “marchetta” al suo libro. E a quel punto il critico musicale se n’è andato dallo studio, offeso, dettaglio notato dalla giornalista Marinella Venegoni che su Twitter ha svelato il motivo dell’assenza. “Mi dicono che il collega Fegiz ha abbandonato il palco di Giletti dopo che quest’ultimo lo ha trattato non da quel gentiluomo che è”.