«Il passerotto sembra stupido». Animalisti contro lo spot di Del Piero (video)

Con tutti i problemi che gli animali (e anche gli esseri umani) hanno in Italia, ci mancava solo la polemica sul nuovo spot di Alex Del Piero, per Uliveto, che a detta degli animalisti offenderebbe il passerotto protagonista del video, insieme all’ex calciatore. L’Aidda (Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente), dopo aver polemizzato con la ricetta a base di piccione proposta in una puntata di MasterChef si scaglia contro la pubblicità dell’acqua minerale, che sarebbe «diseducativa e stucchevole per come viene usato il passerotto». Secondo il presidente dell’associazione, Lorenzo Croce, il volatile viene rappresentato in maniera stupida e con una voce irreale, a parte la chiusura dello spot, considerata offensiva, quando Del Piero “minaccia” l’uccello di comprare un gatto se non dovesse smetterla di ripetere ogni sua frase. «I passerotti non parlano», ci illumina l’Aidda, ma a quanto pare sono anche permalosi visto che si pioterebbero offendere ad essere apostrofati come “pappagallo”, come fa Del Piero. Udite udite, l’associazione ha chiesto a Uliveto di ritirare quanto prima lo spot, una pretesa quantomeno esagerata.