Incidente d’auto per un attore di “Un posto al sole”: è in rianimazione

Chi segue le avventure delle famiglie napoletane impegnate nella fiction “Un posto al sole” lo avrà sicuramente riconosciuto. Giuseppe De Rosa, conosciuto nell’ambiente anche come Beppe, attore 66enne di Castellammare di Stabia (Napoli), è rimasto ferito in un incidente stradale ed è ricoverato in rianimazione all’ospedale Loreto Mare. Lo scontro è avvenuto all’incrocio tra via Petraro e la traversa Favorito: l’auto guidata da un 34enne di Nocera Inferiore ha impattato contro la fiancata sinistra di quella alla cui guida vi era De Rosa. Entrambi i guidatori sono stati portati da personale del 118 al pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo: al primo sono stati riscontrati traumi al cranio, alla schiena e al ginocchio sinistro guaribili in 3 giorni, al secondo è stato invece diagnosticato un trauma cranico con ematoma celebrale. È stato pertanto disposto il ricovero in rianimazione all’ospedale Loreto Mare di Napoli. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri dell’aliquota radiomobile di Castellammare di Stabia che stanno studiando la dinamica dell’incidente e che, dopo aver proceduto ai previsti rilievi, hanno sequestrato le due vetture. L’auto di De Rosa, dopo l’impatto con l’Alfa Romeo, ha proseguido travolgendo una cabina dell’Enel e terminando la sua corsa contro un muro. L’attore, oltre a essere conosciuto per alcune puntate della fiction napoletana, da anni è impegnato in testi teatrali dialettali e ha girato alcuni film. In “Un posto al sole» su Rai3  interpreta il ruolo del procratore capo della Repubblica Angelo Rulli.