Foto, video hot e scoop: ecco i nuovi virus che circolano su Facebook

Ci risiamo, gli attacchi via web non finiscono mai e si diffondono a macchia d’olio. Con doppio pericolo: far saltare tutti i contenuti del pc personale ed esporsi a figuracce con gli ignari contatti Facebook. Si moltiplicano infatti i virus che girano sul web. Provocano danni e ci si può facilmente imbattere se si frequenta la Rete. L’ultimo viene segnalato dalla polizia sulla pagina Facebook  “Una vita da social”

La polizia postale e il sito hot

“#OCCHIOALVIRUS: (ATTENZIONE) – scrive la polizia – Sta circolando un link dove con la promessa di far leggere una notizia eclatante vi riporta a un sito esterno a Facebook. Una volta cliccato tutti gli amici presenti sul vostro profilo verranno taggati in un video hot. Se vi siete trovati taggati, rimuovete il tag e segnalate a facebook come spam».

Il virus “Sei tu in questa foto?”

Ma non solo. Scrivono gli agenti: «Attenzione al virus su Facebook. Il virus in questione si diffonde tramite un messaggio ingannevole: “Sei tu in questa foto?” Non apritelo. Sembrerà un normale messaggio ricevuto da uno dei vostri contatti che rimanderebbe a un innocente link di Youtube». In realtà, spiegano gli agenti della polizia postale, «è una trappola utilizzata per invogliare gli utenti a cliccare. Basta un click e il virus si diffonderà ai vostri contatti attraverso il vostro account. Occhio a dove cliccate».