Esce dal carcere e rapina la farmacia dove aveva fatto il “colpo” 9 anni prima

Da un anno aveva finito di scontare una condanna a sei anni di carcere per aver rapinato alcune farmacie a Roma, tra il 2007 e il 2008. Ma tornato in libertà aveva ricominciato a rapinare gli esercizi commerciali in zona San Paolo. L’uomo, un romano di 45 anni, è stato arrestato dopo aver commesso un “colpo” nella stessa farmacia che aveva rapinato nove anni prima.

La rapina in una farmacia della Magliana

Gli agenti del commissariato San Paolo, in particolare, hanno concentrato le loro attenzioni su una farmacia di via della Magliana, dove nel corso della rapina, un coraggioso cliente, cittadino rumeno -aveva affrontato il rapinatore, strappandogli la sciarpa che utilizzava per coprirsi il viso. È stato così che i poliziotti grazie alle telecamere di video sorveglianza hanno potuto vedere il volto dell’uomo. Riconosciuto anche per l’abbigliamento. Determinanti, infatti, sono stati anche i lacci delle scarpe dal colore molto vistoso, che il rapinatore indossava nel corso dell’ultima rapina. Proprio alcuni giorni fa infatti, gli agenti, monitorando via della Magliana, avevano notato un uomo molto somigliante al ricercato. L’uomo indossava proprio le stesse vistose calzature.

Il rapinatore finisce in manette

Fermato e accompagnato nell’ufficio di polizia e ”inchiodato” dall’evidenza dei fatti, T.M., ha ammesso le proprie responsabilità e per lui sono scattate nuovamente le manette.