Anziano trovato morto in casa con mani e piedi legati. È giallo a Nuoro

Mancava all’appello da alcuni giorni ed è stato ritrovato morto. Le prime testimonianze parlano dell’anziano legato mani e piedi ad una sedia, imbavagliato, nella cucina di casa sua. E il caso, a Sorgono, in provincia di Nuoro, è già un giallo. 

Per l’anziano morto si segue la pista della rapina

Giuseppe Manca, un gioielliere 75enne, non dava notizie di sé da alcuni giorni fin quando sono intervenuti i vigili del fuoco, allertati da parenti e amici, che sospettavano che l’anziano potesse essersi sentito male in casa. Quindi la macabra scoperta. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Sorgono e del Ris. Tutto farebbe pensare a un omicidio a scopo di rapina.