Serre di marijuana scoperte in tre box: si cercano i “coltivatori diretti” (video)

 

Una rigogliosa serra di marijuana è stata scoperta dai Carabinieri delle Stazioni Roma Villa Bonelli e Roma San Pietro. Era  in tre box auto di un complesso di via di Monte Cucco, al Trullo. Nel garage, i “coltivatori diretti”, al momento rimasti sconosciuti visto che il tutto il complesso immobiliare – di proprietà di una società sportiva – risulta in amministrazione giudiziaria dal 2012 a seguito di sentenza fallimentare, avevano allestito delle serre artigianali dove i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato, oltre a 2,3 Kg di marijuana, materiale per la coltivazione, fertilizzanti, lampade alogene e un impianto di areazione. I box/serra erano alimentati da energia elettrica fraudolentemente sottratta tramite un allaccio abusivo alla rete pubblica, messo in sicurezza da personale dell’Acea intervenuto su richiesta dei militari. Tutto il materiale è stato sequestrato mentre sono tuttora in corso le indagini finalizzate all’identificazione dei responsabili.