Tiziano Ferro, grandi progetti per il 2017: dall’utero in fitto al matrimonio…

Il matrimonio? «Non pensavo sarei mai stato in grado di poterlo fare. Adesso che si può fare devo dire che spesso  ci penso. Cinque anni fa, forse perché lo vedevo impossibile, avrei  risposto “mah, non vedo perché”, invece oggi quasi quasi… Spero solo  di non infilarmi in qualche storia solo per  farlo, perché poi si fa quella fine lì!». Grandi progetti, per il 2017, ora manca solo il fidanzato: Tiziano Ferro si racconta a  360 gradi nello speciale di Sky TG24 Hd “Tiziano Ferro: è finita un’epoca” Il programma, a cura di Flavio Natalia, andrà in onda domani 6 gennaio alle 21.30 (e in replica sabato 7 alle 15.30) . Il cantautore, a cinque anni dal precedente lavoro in studio,  spiegherà come è nato il suo nuovo album, “Il mestiere della vita” e  ripercorrerà la sua lunga carriera, dai primi passi come corista fino  al successo internazionale. Si parlerà anche del nuovo tour negli stadi e della vicenda del secondary ticketing. 

Tiziano Ferro: Il matrimonio? Sì, ma anche un figlio in America

«Se sono in America è anche perché voglio un figlio, e lo voglio anche da solo», aveva raccontato Tiziano Ferro a Vanity Fair il mese scorso. Proprio sulle pagine del settimanale aveva pubblicamente dichiarato la sua omosessualità dichiarando al momento di essere single ma di pensare a una gravidanza “in affitto”: «Spero però di trovare una persona con cui condividere questo sogno. Ma se poi incontro qualcuno che figli non ne vuole? (…) Io rispetto le opinioni di tutti, se una persona non desidera figli è libero di fare le sue scelte. Soltanto credo che su certe cose importanti si debba essere d’accordo in una coppia. Vedremo».