Tajani presidente del Parlamento europeo. FI batte il Pd in Europa

Forza Italia batte il Pd in Europa. Antonio Tajani, del Partito popolare europeo, è stato eletto presidente del Parlamento europeo con 351 voti, contro i 282 ottenuti dal candidato socialista Gianni Pittella. L’elezione di Tajani è avvenuta alla quarta votazione.

Tajani è uno storico esponente di FI, da sempre amico di Berlusconi. Pittella è stato a sua volta eletto al Parlamento di Strasburgo nelle liste del Pd. Questo il commento di Silvio Berlusconi: “Quest’elezione mi riempie di gioia e di orgoglio come italiano e come presidente di Forza Italia. Ad Antonio sono legato da amicizia e affetto sin dal 1994 quando fu con me uno dei cinque fondatori di Forza Italia. Da allora il suo impegno politico è sempre stato intenso, lineare, coerente e gli elettori lo hanno confermato ben quattro volte al Parlamento Europeo. Il suo lavoro in Europa, sia come eletto, sia nel periodo nel quale è stato indicato dal nostro governo come Commissario Europeo e vicepresidente della Commissione, gli è valsa una generale stima, anche al di fuori dei confini del nostro Paese e della nostra area politica”.

Già nella mattina di martedì si è profilata la vittoria di Tajani. I partiti di centrodestra hanno raggiunto un’intesa per sostenere la sua candidatura: un accordo è stato siglato fra i liberali dell’Alde e il Ppe. In cambio i popolari si sono impegnati a sostenere i candidati liberali alla vicepresidenza. Dopo alcuni dissensi, alla fine si sono associati anche i conservatori.

Con la vittoria di Tajani il Ppe mette a segno una vittoria importante. A questo punto, le presidenze delle istituzioni europee sono controllate dai popolari. Juncker guida la Commissione  Ue Tusk il Consiglio e ora Tajani l’Aula di Strasburgo. Contro questa egemonia  popolare i socialisti hanno però promesso battaglia. Secondo la consuetudine di Bruxelles  si dovrebbe rispettare un “bilanciamento” tra le forze politiche al vertice delle istituzioni. Ma ormai il centrosinistra europeo è sul viale del tramonto.