Spaventoso incendio a Valparaiso in Cile: il cielo si tinge di rosso (Video)

Non si era mai visto un cielo così rosso. Un gigantesco incendio ha  devastato le colline di Valparaiso, in Cile, costringendo le autorità locali ad evacuare un centinaio di abitazioni. Almeno 19 persone sono rimaste ferite, secondo un primo bilancio fornito dal personale locale. L’incendio, scoppiato a Sud di Valparaiso, nel comune di Laguna Verde, si è rapidamente diffuso su tutta l’area di Playa Ancha, distruggendo “100 delle 500 abitazioni” presenti in questo settore, ha riferito il vice ministro degli Interni Mahmud Aleuy in una conferenza stampa a Santiago del Cile

 Cile sotto choc, mai visto un cielo così rosso 

Diciannove persone sono rimaste ferite e accusano per la maggior parte problemi respiratori, ma “per fortuna non contiamo vittime”, ha aggiunto l’esponente del governo cileno. Cinquanta ettari di terreno sono già andati in fumo, secondo la prima stima dall’Ufficio Nazionale delle Emergenze (Onemi). Oltre 200 persone sono state evacuate e la società elettrica locale ha tagliato la corrente per precauzione a quasi 48.000 utenti. “I protocolli di emergenza sono stati attivati per l’incendio che sta colpendo il comune di Valparaiso. La mia solidarietà a tutte le persone interessate”, ha scritto su Twitter la presidente Michelle Bachelet. I pompieri stanno lavorando incerssantemente per spegnere l’incendio, alimentato dal forte vento e dalle alte temperature della zona.