Sondaggio, il centrodestra al 30 per cento. Cresce il partito del “non voto”

Stabile Fratelli d’Italia, cresce di poco la Lega, scende dello 0,1 per cento Forza Italia. È la fotografia scattata dal sondaggio nazionale realizzato da Index Research commissionato dal Secolo d’Italia online lo scorso 25 gennaio. Il campione rappresenta la popolazione maggiorenne residente in Italia e ha un margine d’errore stimato intorno al 3,5 per cento. Se si votasse oggi il Pd otterrebbe il 29,6 per cento, i Cinquestelle il 29,3 per cento, la Lega il 13,3 per cento (con un incremento dello 0,1 rispetto alla settimana scorsa). Seguono Forza Italia all’11,9 per cento e Fratelli d’Italia stabile al 4,5 per cento. Un vero esercito si conferma il partito del non voto con il 36,9 per cento, anche gli elettori indecisi sono in crescita e raggiungono il 17 per cento.