Sondaggio: avanzano tutte le forze del centrodestra, scende il M5S. I nuovi dati

Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia crescono nel sondaggio realizzato  da Index per il Secolo d’Italia. La domanda formulata in tutto il territorio nazionale è la seguente: se si votasse oggi per le elezioni politiche quale partito voterebbe? Forza Italia si attesterebbe al 12%, con una crescita dello 0,2% rispetto alla precedente rilevazione del 20 dicembre 2016. Incrementa i suoi consensi Fratelli d’Italia, passando 4,5 al 4,6%. Trend in salita (+0,2%) anche per la Lega di Matteo Salvini che si assesta 13,2%.

Il M5S si conferma primo partito pur perdendo l’1,2%, passando, cioè dal 30,4% del 20 dicembre al 29,2 del 12 gennaio. 

Il Pd, secondo la rilevazione è il secondo partito al 29,5 per cento, guadagnando un punto rispetto al 20 dicembre.

Sinistra italiana è in calo, al 4%, registrando un calo di mezzo punto  rispetto alla precedente rilevazione.

C’è naturalmente chi dichiara che non andrebbe a votare: è il 36, 6 per cento del campione consultato. Gli indecisi sono il 16,7 per cento.

Il sondaggio è realizzato su un campione ricavato dalla popolazione maggiorenne residente in Italia con una casuale di tipo probabilistico, ossia  stratificato per sesso, classi di età, aree geografiche, ampiezza dei centri. Il margine di errore è il 3,5 per cento.

schermata-2017-01-13-alle-12-00-15

schermata-2017-01-13-alle-11-59-39