Neymar è il giocatore più costoso del mondo, seguito da Messi e Pogba

Il brasiliano Neymar è di gran lunga il giocatore più costoso dei cinque campionati più importanti del mondo. L’attaccante del Barcellona secondo lo studio del Cise Football Observatory supera Lionel Messi, Cristiano Ronaldo e Paul Pogba.

Neymar vale 246,8 milioni

Secondo l’Osservatorio Internazionale di Studi di sport, un istituto di ricerca sportiva dell’Università di Neuchâtel, che ha stilato la classifica dei calciatori più costosi del mondo, Neymar vale 246,8 milioni di euro. Un valore di molto superiore al compagno di squadra e secondo in classifica, Leo Messi con 170,5 milioni di euro, e al centrocampista del Manchester, Paul Pogba, arrivato dalla Juventus per circa 100 milioni, e con un valore stimato oggi di 155,3 milioni di euro.

Come avviene la valutazione

La valutazione è basata su un algoritmo che tiene conto di diversi indicatori di mercato e che soprattutto è condizionata da un parametro fondamentale: l’età del giocatore (gli altri, i minuti giocati, la scadenza di contratto, i gol fatti, le potenzialità di mercato e il club di appartenenza). In quarta posizione spicca l’attaccante dell’Atletico Madrid Antoine Griezmann (150,48), seguito dall’uruguayano Luis Suarez (145,29), Harry Kane (139,24), e il ‘Pallone d’Oro’ Cristiano Ronaldo, solo settimo con un valore di 126,511. Nella top ten spicca poi il bomber della Juventus, Paulo Dybala ottavo con 113,845, seguito da Dele Alli del Tottenham (110,520) e Eden Hazard del Chelsea (101,5). Appena fuori dai primi 10 il colpo dell’estate della Juventus, Gonzalo Higuain con un valore di 98 milioni di euro.

Nella top 100, ben 24 giocatori giocano nella Liga: 9 del Real, 8 del Barcellona e 7 dell’Atletico, mentre sono quindici i calciatori presenti nella top 100 che giocano in Serie A: oltre ai due argentini della Juventus, ci sono altri 4 compagni di squadra (Pjanic, Bonucci, Rugani e Alex Sandro), 4 romanisti (Salah, Nainggolan, Rudiger e Manolas), due napoletani (Zielinski, Koulibaly), un interista (Icardi), un milanista (Romagnoli) e un giocatore del Torino (Belotti).