Miniricovero per Silvio Berlusconi a Milano. È già a casa «in ottima forma»

Controlli medici di routine oggi al San Raffaele di Milano per Silvio Berlusconi. Una delle periodiche visite di controllo, spiegano fonti del movimento azzurro, seguite all’intervento al cuore al quale il leader di Forza Italia fu sottoposto nel giugno scorso. I controlli sono stati disposti dal medico curante Alberto Zangrillo. A quanto si apprende, l’ex premier e leader di Forza Italia è arrivato da solo nell’Irccs di via Olgettina di Milano alle 18,30, è stato dentro mezz’ora negli ambulatori al piano terra del settore Q dell’ospedale. È stato sottoposto a esami cardiologici programmati con gli specialisti che lo seguono, ed è già tornato a casa dopo circa tre ore. A quanto si apprende, chi lo ha visto lo ha trovato “molto in forma”. Come si ricorderà, Silvio Berlusconi fu operato a cuore aperto nel giugno scorso per uno scompenso cardiaco, che lo costrinse a un mese di ricovero e a una terapia riabilitativa.