Le spettacolari immagini della neve che copre il centro di Matera (video)

Immagini spettacolari, il centro storico di Matera coperto di neve. Una distesa bianca che sembra infinita e che rende particolare il paesaggio, con vista mozzafiato. Molti i cittadini che fotografano, fanno video e assistono all’insolito panorama.

La neve non fa sconti

I fiocchi non fanno sconti. Non si ferma l’ondata di gelo e neve che ha colpito l’Italia e che, soprattutto al sud, ha bloccato i trasporti. Il freddo intenso ha già causato vittime, specie tra i clochard. Divampano anche le polemiche, soprattutto per le condizioni di coloro che sono stai colpiti dal sisma.

Le temperature da brivido

Temperature minime eccezionalmente basse da Nord a Sud. Dai -12 gradi a Belluno ai -9 gradi a Udine, Trento e Vicenza. Ci sono i – 8 gradi a Brescia e Ferrara. Al centro spiccano i -10 gradi all’Aquila -13 gradi alla periferia abruzzese, -9 gradi Campobasso, -8 gradi a Rieti, – 7 gradi a Firenze, – 6 gradi a Pescara. Al sud e sulle isole spiccano sicuramente i -6 gradi di Napoli, con i quali è stato battuto il record della serie storica relativa agli ultimi 60 anni. Registrati addirittura -9 gradi a Cosenza, -6 gradi a Potenza, -2 gradi a Sassari.

La triste storia del custode

Commozione per la morte di un uomo di 78 anni, custode della chiesa di Loreto a Petralia Soprana, nel cuore delle Madonie. È morto  assiderato mentre portava del cibo caldo alla sorella. Antonino Macaluso, questo il suo nome, mentre percorreva le viuzze innevate del piccolo borgo, ha perso i sensi per il freddo forte cadendo a terra. L’uomo è morto sul colpo.