Le immagini della cagnetta trovata legata a un cassonetto (ecco il video)

«Piano, piano. Aspetta, aspetta…». Voci che si accavallano, l’immagine di una cagnetta. Docile, in sofferenza. Trovata legata per una zampa a un cassonetto, lungo una strada provinciale in Sicilia. La polizia locale, dopo la segnalazione di alcuni automobilisti, è intervenuta per liberarla. Dopo l’intervento della polizia la cagnetta è stata visitato e non si sono riscontrate fratture. Nessuna traccia invece degli autori del gesto.

L’intervento dell’agente di polizia locale

«Aspetta amore, aspetta», dice un’agente della polizia locale rivolgendosi alla cagnetta. Un sospiro di sollievo: «No, non è rotta la zampa». E ancora: «La possiamo sistemare magari su un lato» e nel frattempo qualche carezza sul corpicino tranquillo. «La dobbiamo spostare dalla strada»,