Giorgia in corteo: «Siamo l’Italia che vuole essere libera di votare» (video)

 

Siamo l’Italia che vuole essere libera di tornare a votare. Fratelli d’Italia e non solo in piazza: un sabato italiano, perché l’Italia torni ad autodeterminare il suo destino, con il voto, in Europa, difendendo gli interessi nazionali contro gli inciuci e le tecnocrazie apolidi. Fratelli d’Italia e oltre, in piazza ci sono all’incirca 25.000 persone, una presenza importante per un sabato italiano: «Le antiche etichette destra- sinistra non rendono bene il tempo che stiamo vivendo – spiega Giorgia Meloni – Il discrimine su cui si sta iocando il nostro futuro è tra élite e popolo, tra establishment e chi ha voglia di sparigliare ed uscire dalla palude». Per questo il voto non può che essere positivo per il buona stato di salute della nostra democrazia. Per questo “Italia sovrana” è un momento della verità per chi ha voglia di provare a cambiare. In piazza sono presenti rappresentanti di Forza Italia e Lega.