Giancarlo e Adriana, morti nello stesso giorno dopo 53 anni insieme

Cinquantatre anni insieme, come marito e moglie, fino alla morte, arrivata a distanza di 12 ore per l’uno e per l’altra. L’incredibile vicenda, raccontata dalla Provincia Pavese, ha visto per protagonisti una coppia di pavesi, Giancarlo Sarchi, morto mercoledì notte all’una, e la moglie Adriana Scotti, deceduta prima delle 13. Il primo era un ex segretario all’università da tempo in pensione, la moglie, invece, era casalinga. «Mamma e papà – spiega la figlia al quotidiano locale – si sono sposati 53 anni fa, la loro era un’unione fortissima».

A Teano una storia simile

Due settimane fa un’analoga vicenda era accaduta in provincia di Caserta, a Teano: due coniugi, Francesco Parrillo, 90 anni e sua moglie Elena Balasco, 82 anni, erano morti a pochissime ore di distanza l’uno dall’altra. Prima era morto lui, ma quando la notizia era stata riferita alla moglie Elena Balasco, mentre si accingeva a recarsi proprio all’ospedale, per fare visita al marito ricoverato, aveva accusato un malore e decedeva a poche ore dal maritino. La coppia ha lasciato tre figli coi quali gestivano un’azienda agricola. Anche per loro fu previsto un funerale unico e un unico manifesto a lutto destinato alla comunità di amici del piccolo paesino, fortemente colpita dalla vicenda.