Doppio colpo, salmone e saponi rubati in due supermercati: fermati 2 romeni

Dal salmone affumicato alla crema idratante: avevano rubato di tutto un po’, arrivando a riempire due grossi borsoni di roba, i due romeni – un 28enne e un 31enne – fermati da una Volante del Commissariato di Busto Arsizio, comune in provincia di Varese, che li ha sorpresi dopo il furto in due supermercati.

Doppio furto: i ladri agiscono in due supermercati

Erano all’incirca le 14.30 quando gli agenti in servizio hanno notato all’interno della stazione ferroviaria due uomini con pesanti borsoni che, vedendo i poliziotti, hanno cercato di allontanarsi. Un atteggiamento circospetto che, unito alla presenza dei due ingombranti bagagli al seguito, ha destato subito dei sospetti nella Volante in perlustrazione che, avvicinati i due, li ha identificati e perquisiti. E dalla perquisizione è venuto fuori davvero di tutto: i borsoni, infatti, traboccavano di una notevole quantità di cosmetici e prodotti per l’igiene personale, in tutto 43 pezzi, e 65 confezioni di salmone affumicato. Una refurtiva da kit di sopravvivenza con qualche concessione alla cura per l’igiene personale… Ed è stata proprio la varietà dei prodotti rubati a mettere la polizia sulla pista del doppio furto messo a segno in due diversi supermercati. 

La refurtiva denuncia i due colpi messi a segno

I controlli, infatti, hanno permesso di accertare che i prodotti cosmetici e quelli destinati all’igiene personale – pari al valore economico di circa 160 euro – erano stati rubati al Tigros di via Rimembranze, mentre il salmone, o meglio i circa 215 euro di salmone, potevano essere addebitati in conto all’Eurospin di viale Trentino, dove i due avevano passato le casse pagando un semplice vasetto di sugo a testa. A «incastrare» definitivamente i due ladri stranieri, infine, le riprese dei sistemi di videosorveglianza dei punti vendita. Entrambi sono stati arrestati per furto aggravato.