Norcia, gli elicotteri dei Vigili del Fuoco recuperano le campane (video)

I Vigili del Fuoco anche in questi giorni di festa sono al lavoro nelle zone colpite dal terremoto che ha colpito Marche, Lazio e Umbria nel mesi di agosto e ottobre. Le operazioni più urgenti di questi giorni riguardano la messa in sicurezza degli edifici che costituiscono una minaccia per le persone e per la viabilità stradale. Molto belle le immagini del recupeo delle campane di S.Maria Assunta a Castelluccio di Norcia.

E nelle Marche una nuova scossa

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.5 è stata registrata alle 20:56 di ieri nelle Marche tra le province di Macerata, Ascoli Piceno e Fermo. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 8 km di profondità ed epicentro 5 km da Castelsangangelo sul Nera (Macerata). Nella stessa zona in giornata, alle 14:44, era stata registrata un’altra scossa di magnitudo 3.2. Non si segnalano nuovi crolli.

Il generale Del Sette a Norcia

Visita a Norcia il giorno di Natale per il comandante dei carabinieri, generale di corpo d’armata Tullio Del Sette. Ha incontrato i militari della locale tenenza. Il gen. Del Sette è stato accolto dal colonnello Paolo Piccinelli, comandante provinciale di Perugia, e da quello della compagnia di Spoleto, capitano Marco Belilli. Ha portato il suo “commosso saluto” ai militari che operano nel territorio colpito dal sisma