Incendio a un rave party in California: decine di giovani bruciati vivi (video)

Potrebbero essere quaranta le persone rimaste uccise nell’incendio di un capannone ad Oakland, in California, dove si stava svolgendo un party di musica elettronica. Altre 20 persone mancano finora all’appello. L’incidente è successo nella notte tra venerdì e sabato. Le autorità spiegano di non sapere se le persone che mancano all’appello siano dispersi o scappati, o se siano rimaste vittime dell’incendio. Il capannone ospitava un concerto del musicista Golden Donna. Secondo una prima ricostruzione non sarebbe scattato l’allarme incendio con l’attivazione dei rilevatori di fumo.