In scena “Notre Dame de Paris”, che illumina le feste natalizie (video)

È ancora Notre Dame de Paris, l’opera musicale di Riccardo Cocciante, a primeggiare. Torna in scena nell’ennesima tappa di un tour che sta totalizzando ancora il pieno di biglietti venduti. Fino al 6 gennaio prossimo, il musical sarà al Palalottomatica di Roma. Numeri da record, l’opera è sulla cresta dell’onda da 11 anni. Si avvia a raggiungere la quota 4 milioni di spettatori e le mille repliche.

Il debutto di Notre Dame de Paris fu già un successo

L’avventura è cominciata il 16 settembre 1998, giorno del debutto a Parigi. La regia era di Gilles Maheu che non sviluppò l’azione come in un musical classico ma allestì uno spettacolo in forma semi-scenica. I cantanti sono in costume,  interpretano i brani in forma quasi concertistica, si alternano al corpo di ballo che esegue le coreografie separatamente.

Le canzoni sono diventate famosissime

Alcuni brani, come Vivre, Le Temps des cathédrales e Belle sono già entrati nella storia della musica, dopo il clamoroso successo che hanno ottenuto negli anni. Live for the One I Love, versione inglese di Vivre è stata incisa dalla magica voce di Céline Dion. Il successo travolgente della produzione parigina ha poi spinto gli autori ad esportare lo spettacolo, realizzando adattamenti in numerose nazioni. Dal debutto parigino al 2008 lo spettacolo è stato portato in scena in Francia, Corea del Sud, Belgio, Svizzera, Canada, Russia, Spagna, oltre che in Italia, Regno Unito e Usa. Ed ora è tornato a Roma.