Governo, Meloni: “Siamo di fronte a un intollerabile gioco delle tre carte” (Video)

 

«Siamo di fronte a un intollerabile gioco delle tre carte: Renzi irresponsabile, dopo aver ricattato il Paese ha messo al governo un suo prestanome. E’ un governo che nasce senza fiducia degli italiani». Lo ha ribadito forte e chiaro Giorgia Meloni, a capo della delegazione di Fratelli d’Italia, dopo l’incontro nella Sala del Cavaliere di Montecitorio con il Presidente del Consiglio incaricato.

La posizione di FdI è stata chiara fin dalle ore immedistamente successuve al No al referendun costituzionale: non perdere tempo e votare appena le condizoioni lo consentono, nel pieno rispetto degliu elettori che con il loro voto hanno lanciato un segnale di partecupazione ma soprattutto di cambiamento. “Chiediamo a Gentiloni  di non fare melina e indicare subito la data del voto. La legge elettorale si può fare subito”. Il popolo italiano, ha spiegato Meloni, “voleva discontinuità e invece siamo al gioco delle tre carte, stessa maggioranza, stesse politiche”. Da qui la richiesta a Gentiloni ” di indicare da subito la data delle prossime elezioni”. perché la sensazine è spiacevole: “Abbiamo avuto l’impressione che Paolo Gentiloni voglia arrivare con il suo governo alla fine della legislatura”, ha dichiarto la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni  dopo l’incontro con il Presidente del Consiglio incaricato.