Giù dalle Guglie del Duomo di Milano: 62enne in condizioni gravissime

Giù dalle Guglie del Duomo di Milano. Accade oggi: un uomo di 62 anni non si sa ancora bene se caduto o buttato volontariamente: fatto sta che è venuto giù dalle Guglie sulle terrazze del Duomo. Ovviamente l’uomo è in gravissime condizioni. Sul posto sono in poco tempo arrivati il personale del 118 e i vigili del fuoco che con il nucleo Saf, il soccorso per il recupero alpino fluviale, hanno lavorato per recuperarlo e portarlo in ospedale. Secondo quanto trapela, l’uomo si sarebbe buttato da una guglia del Duomo per poi cadere di sotto, finendo su una delle terrazze delle cattedrale che si affacciano sul lato di corso Vittorio Emanuele. Attualmente dell’uomo si conosce l’età, 62 anni, ma non è stato diffuso il nome.  Il fatto è accaduto intorno alle 14.30 di questo pomeriggio. L’uomo, in gravissime condizioni, secondo le prime informazioni fornite dalla Questura, è stato subito recuperato dal personale del 118 e dai vigili del fuoco con il nucleo Saf, il soccorso per il recupero alpino fluviale. I sanitari, per cercare di salvargli la vita, lo stanno soccorrendo sul posto.