Ecco una donna delle pulizie mentre ruba in camera da letto (video)

La Polizia di Stato di Catania ha arrestato una donna di 40 anni per furto nelle abitazioni dove svolgeva attività di pulizie. Le indagini dei poliziotti del Commissariato di Ps “Borgo Ognina”  sono partite a seguito di una denuncia di una persona che aveva subito furti in casa. Dopo la sparizioni di molteplici oggetti di valore e vestiti, è stato  un impianto di video-sorveglianza volto a riprendere l´interno e l´esterno della  casa. Ed ecco che nel video acquisito ai fini investigativi, si vede chiaramente la donna delle pulizie entrare nella camera da letto, frugare in alcuni cassetti e dopo averlo pesato manualmente, portar via un braccialetto. Ciò posto appresa la responsabilità della domestica in ordine al reato di furto, il personale della Polizia di Stato bloccava la donna mentre quesra stava  entrare nella propria autovettura per andare via. Vista la flagranza di reato, la donna è stata perquisita. 
All´interno della borsa della donna sono stato rinvenuti e restituiti al legittimo proprietario una collanina ed il sopradescritto braccialetto in oro giallo. La perquisizione  è poi proseguita nell’appartamento della donna arrestata, dovesono stati trovati 9  orologi di varie marche, 4 polizze di Pegno ed una collanina d’or. Durante l´indagine, è emerso  che l´arrestata si era già disfatta di detti oggetti di valore vendendoli ad alcuni titolari di attività di “Compro Oro” e impegnandoli al Monte dei Pegni.