Affettuoso passaggio di consegne: Renzi bacia Boschi e lei si emoziona (video)

È il momento di congedarsi, un attimo prima della “cerimonia della Campenella”, e Matteo Renzi si dedica ai saluti. Ci sono l’appena incaricato premier Paolo Gentiloni e Maria Elena Boschi, promossa sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, nonostante la riforma della Costituzione così sonoramente bocciata dal referendum portasse la sua firma. Il clima è nient’affatto di rito e, anzi, dalla scena traspare tutta la familiarità dell’ex premier con il suo successore e, ancor di più, con la sua fedelissima. Se a Gentiloni, infatti, Renzi riserva una calorosa stretta di mano e una pacca sulla spalla, da Meb si congeda con un bacio affettuoso, che sembra suscitare anche un po’ di emozione nell’ex ministro ora sottosegretario.