Usa, schianto di uno scuolabus: sei i bambini morti. Arrestato l’autista

Tragedia negli Stati Uniti, dove è almeno di sei morti il bilancio dell’incidente avvenuto  a Chattanooga, in Tennessee, che ha coinvolto uno scuolabus schiantatosi contro un albero. Lo ha reso noto il procuratore distrettuale.

Sullo scuolabus c’erano 35 bambini

Secondo quanto riferito dai media locali, le squadre di soccorso hanno impiegato circa due ore a recuperare tutti i bambini che si trovavano a bordo dello scuolabus – in totale 35 – che, dopo l’impatto, si è rovesciato su un fianco. In ventitré sono stati ricoverati in ospedale. Cinque vittime sarebbero morte sul posto, una dopo il ricovero in ospedale. A bordo del mezzo – schiantatosi contro un albero e rovesciatosi, secondo le prime ricostruzioni – tutti i bambini erano di età scolastica compresa tra l’asilo e l’ultimo anno delle elementari. Le immagini terribili dell’incidente mostrano il mezzo praticamente troncato a metà da un albero. L’autista del mezzo è sotto interrogatorio per accertare la dinamica dell’incidente, che, ha detto il capo della polizia della città, Fred Fletcher, potrebbe essere stato causato dall’alta velocità.