Sondaggio Ixè: cala il M5S, cresce Forza Italia e la Meloni si rafforza

Arriva il nuovo sondaggio dell’Istituto Ixè per Agorà. Leggero guadagno del Pd (+0,3%), il M5S scende (-0,2%) e cresce Forza Italia mentre Giorgia Meloni rafforza il proprio gradimento. Il partito di Matteo Renzi, in una settimana, passa dal 33,5% al 33,8%, mentre il M5S cala dal 28,5% al 28,3%. La Lega Nord passa dal 12,9% al 12,6% (-0,3%). Cresce di mezzo punto Forza Italia, dal 10,8% all’11,3%.

Sondaggio favorevole per la Meloni e Forza Italia

Nel sondaggio cala di un punto, in una settimana, la fiducia sia in Matteo Renzi (32%) sia nel governo (30%). Tra i leader politici, da segnalare il 21% di fiducia per Giorgia Meloni e il 19% per Grillo e Salvini. Tra le istituzioni, spicca il 72% di fiducia nelle Forze dell’ordine, mentre si attestano al 57% la Chiesa e la Presidenza della Repubblica. Ixè, per il sondaggio, ha interpellato il campione anche su altri due temi. Per il 40% degli intervistati, l’Italia dovrebbe respingere i migranti in arrivo sulle nostre coste. Per il 49%, invece, non dovrebbe farlo. Per una maggiore sicurezza nelle città, il 49% degli intervistati sarebbe favorevole all’impiego dell’esercito. Il 43% sarebbe contrario. La rilevazione è stata effettuata su un campione casuale probabilistico stratificato di 1.000 soggetti maggiorenni (su 9.226 contatti complessivi), di età superiore ai 18 anni.