Referendum, Riva Destra si mobilita: «Col No rottamiamo il governo Renzi»

“Siamo mobilitati in tutta Italia nel sostenere il No al referendum e per rottamare il governo Renzi: sabato 5 novembre a Roma, Riva Destra è ufficialmente tra i promotori della grande manifestazione che si terrà presso l’Auditorium Seraphicum; il nostro segretario nazionale Fabio Sabbatani Schiuma, sarà in Sardegna, a Oristano, il 10 novembre, al Mariano IV (ore 16), insieme al coordinatore regionale Sergio Senes; poi ancora presente a Ravenna, il 19 Novembre, presso l’hotel Hn in piazza Mameli, ore 10, con il coordinatore provinciale Franco Battafarano; il 23 novembre, di nuovo a Roma, in piazza della Marranella, alle ore 19.00, insieme al capogruppo al Senato della Lega, Gian Marco Centinaio, e al coordinatore romano di Noi con Salvini, Felice Squitieri; il 26 novembre, sempre Schiuma, interverrà a Siracusa, ore 17, presso il Cine teatro Impero di Sortino, insieme al coordinatore provinciale Francesco Finocchiaro, al coordinatore di Palermo Andrea Piazza, al coordinatore regionale Elsie Virzì e al Portavoce Nazionale Alfio Bosco. Ovviamente Riva Destra sarà anche presente il 12 novembre a Firenze alla manifestazione indetta da Matteo Salvini”.
Lo affermano in una nota Cristina Franchi, capo della segreteria politica, e Giuseppe Murè, responsabile dell’organizzazione di Riva Destra, “movimento nato nel 1994 come primo circolo di Alleanza Nazionale e promotore dell’incontro a Roma con Marion Marechal Le Pen, nel marzo scorso a Roma”.