Da presidente dell’Uruguay a star del web. Pepe Mujica arriva a Roma (VIDEO)

Sabato 5 novembre, grazie alla collaborazione tra Regione Lazio, Gruppo Editoriale Lumi e Università degli studi di Roma Tre, si svolgerà un’ iniziativa che vedrà protagonista l’ex presidente dell’Uruguay, Pepe Mujica in un incontro con i ragazzi delle scuole e delle università di Roma e del Lazio che hanno aderito all’invito. Si tratterà di una lectio magistralis in occasione della pubblicazione del libro Una pecora nera al potere. Pepe Mujica, la politica della gente. L’iniziativa del Palladium si inserisce all’interno di una serie di appuntamenti che il senatore Mujica ha in programma nella Capitale, tra cui un’udienza privata da Papa Francesco. L’incontro, intitolato “Dialogo con l’ex presidente dell’Uruguay Pepe Mujica sui valori universali” si terrà alle ore 10.30 presso il Teatro Palladium in Piazza Bartolomeo Romano 8.

Mujica sui migranti in Uruguay: “Non sanno lavorare”

Mujica è diventato molto popolare sul web per la sua vita pubblica estremamente morigerata e per la sua vicinanza alla gente. Pur essendo stato eletto con la sinistra, l’ex presidente uruguaiano ha fatto del suo essere super partes la cifra presidenziale. Un politico mai scontato nelle prese di posizioni pubbliche. Recentemente si è pubblicamente lamentato dei rifugiati siriani accolti in Uruguay, poiché secondo lui non sono in grado di lavorare nelle aziende agricole. In un’intervista alla radio locale Am 1410, Mujica ha infatti detto che dei 42 profughi arrivati dalla Siria nessuno sarebbe adatto al lavoro agricolo: «Non mi hanno inviato nemmeno un agricoltore», ha detto l’ex leader uruguaiano, ricordando che invece era stato posto proprio tale requisito all’Alto commissariato Onu per i rifugiati quando l’Uruguay ha accettato di prendere siriani in fuga dalla guerra civile.