Pluripregiudicato investe una donna e le scippa la borsa al centro di Roma

Il primo scippo, il secondo scippo, una donna investita e presa di mira. Poi al pluripregiudicato – che svicolava tra le strade nel cuore della Capitale – è andata male. Sono scattate le manette. Aveva appena scippato della sua borsa una signora romana, di 60 anni, che stava tranquillamente passeggiando con il marito al centro di Roma, ed è stato arrestato dalla Guardia di Finanza.

Il pluripregiudicato finito in trappola

Tutto è iniziato durante un controllo del territorio nell’ambito del dispositivo predisposto per il “Giubileo straordinario della Misericordia”. Una pattuglia di Finanzieri del Comando Provinciale di Roma stava percorrendo una strada del centro, via Tomacelli, quando è stata attratta dalla richiesta di aiuto di alcuni passanti che avevano assistito poco prima all’investimento di una donna con uno scooter e allo scippo della sua borsa. I militari del I Gruppo Roma si sono messi all’inseguimento dell’uomo e sono riusciti a fermare poco distante il fuggitivo, un pluripregiudicato romano. Una prima ispezione del mezzo, risultato rubato, ha permesso di rinvenire una seconda borsa rubata poco prima a un’altra donna. Sia lo scooter che la refurtiva in possesso del rapinatore sono stati restituiti ai proprietari. Il pluripregiudicato è stato arrestato per rapina e giudicato per “direttissima” dal Tribunale di Roma.