Genova, un’Audi perde il controllo e piomba sui passanti: cinque feriti

Grave incidente a Genova. Un uomo di circa 60 anni ha perso il controllo della sua auto, una Audi A4 station wagon grigia, con la quale stava percorrendo la centralissima via XX Settembre all’incrocio tra via Cadorna e via Fiume, nel pieno centro del capoluogo ligure. L’auto ha colpito il palo del semaforo e ha falciato un gruppo di passanti sul marciapiede davanti alla Upim. Un impatto che ha provocato tanta paura tra la gente. Immediati i soccorsi.

 Genova, sei passanti investiti da un’Audi

Secondo le prime informazioni i feriti erano sei, alcuni dei quali gravi. Successivamente il numero dei feriti è sceso a  cinque compreso il conducente dell’Audi. Tra i feriti la più grave è una ragazza, la prima che è stata travolta in pieno dall’auto. Ora la giovane è ricoverata in codice rosso all’ospedale Galliera a Genova. Il conducente dell’Audi e altri tre passanti sono stati ricoverati in codice giallo all’ospedale San Martino e al Galliera. Ancora da accertare le cause dell’incidente ma con ogni probabilità l’uomo al volante ha avuto un malore che gli ha fatto perdere il controllo dell’auto. Sul posto i mezzi del 118 e la polizia municipale di Genova. I bus e la circolazione delle auto sono stati deviati su percorsi alternativi.