Fan di Trump insulta Hillary. Cacciato da tutti i voli Delta Airlines (video)

È stato messo al bando a vita dai voli della Delta Airlines: la compagnia aerea statunitense ha preso una decisione con pochi precedenti contro un passeggero che aveva insultato con volgarità Hillary Clinton a bordo di un aereo diretto da Atlanta ad Allentown, lo scorso 22 novembre. Al momento dell’episodio, l’equipaggio non sembra aver reagito in altro modo che ponendo delle domande al passeggero. Ma un video dell’evento – postato proprio dalla vicina di posto dell’uomo – ha fatto scattare la bufera.

La Delta Airlines chiede scusa ai passeggeri

Nel filmato si vede l’uomo in piedi nel corridoio dell’aereo gridare: «C’è qualche sgualdrina qui che ha sostenuto Hillary?». Poi, battendo le mani, urlare ancora: «Trump è il presidente eletto e se non vi piace peggio per voi». Il video mostra i passeggeri che tentano di ignorare l’uomo fissando tablet e libri. All’indomani della messa in Rete del video, l’amministratore delegato della Delta, Edward Bastian, porgendo le sue scuse a nome della compagnia, ha annunciato che il biglietto del volo verrà rimborsato ai passeggeri. E che l’individuo è stato messo al bando a vita dalla Delta.