Crollo a Firenze, le macerie il giorno dopo l’esplosione (video)

È  stata estratta morta dai vigili del fuoco intorno alle 4 del mattino la donna rimasta sepolta dalle macerie nel crollo della villetta a Bagno a Ripoli, alle porte di Firenze. Gli agenti confermano che la deflagrazione, con molte probabilità, è stata causata da una fuga di gas. Ecco le immagini delle macerie, il giorno dopo.