La Boldrini parla del “razzismo”: «Pure in aula discorsi irrispettosi» (video)

La presidente della Camera Laura Boldrini ha partecipato all’audizione del segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana, mons. Galantino, da parte della Commissione “Jo Cox” sull’intolleranza, la xenofobia, il razzismo e i fenomeni di odio. E nel suo intervento – come si vede nel video – ha detto che nelle aule parlamentari spesso si ascoltano discorsi improntati sull’intolleranza (chiaro il riferimento a chi chiede freni e controlli in materia di immigrazione e campi rom). Una frase che ha creato più di un malumore negli ambienti politici e sul web.

La Boldrini sempre al centro delle polemiche

Proprio la Boldrini è stata al centro di polemiche dopo il tweet «Istituzione Commissione #hatespeech è salto di qualità per Montecitorio nell’impegno contro intolleranza, xenofobia, razzismo e odio». Molte perplessità sono state infatti avanzate sulla commissione parlamentare, di cui fa parte un deputato per ogni gruppo politico affiancati da organizzazioni che lavorano nel settore. Tra questi, Amnesty, Arci, 21 luglio, Lunaria, Carta di Roma, Consiglio d’Europa, Cospe, Human Rights Watch, Istat, Unhcr, Fidr ed esperti quali il linguista Tullio De Mauro e i sociologi Ilvo Diamanti e Chiara Saraceno. Alcuni opinionisti hanno dato sferzanti giudizi sull’iniziativa della Boldrini, sostenendo che è l’ennesimo strumento creato in difesa dei rom.