Berlino, dopo una segnalazione la polizia arresta sospetto terrorista

A Berlino è allerta terrorismo. Anche perchè le segnalazioni non mancano. E così un sospetto terrorista di 27 anni è stato arrestato la notte scorsa proprio nel centrale quartiere di Schoeneberg a Berlino. Lo ha reso noto la polizia criminale attraverso Twitter, aggiungendo che l’uomo, che sarebbe siriano, è sospettato di essere un membro di un’organizzazione terroristica straniera ed era in Germania dal 2015. La Welt, citando fonti investigative, ritiene che si tratti di Ashraf Al-T., nato in Tunisia, segnalato da un servizio segreto straniero e sotto osservazione da diverso tempo. La polizia di Berlino non ha offerto ulteriori informazioni, non è chiaro se ci fossero piani di attentati e, nel caso, in quale stadio di avanzamento. Gli agenti hanno sequestrato nella casa del presunto terrorista computer e documenti. Le indagini sono state assunte dalla procura generale di Karlsruhe, competente per reati di terrorismo.