A 3 anni si addormenta nello scuolabus. Viene ritrovato dopo 8 ore

Si è addormentato all’interno dello scuolabus che lo stava accompagnando a scuola e lì è rimasto per otto ore, da solo, senza mangiare, aspettando che qualcuno andasse a prenderlo. Per fortuna adesso sta bene il bambino di appena tre anni di Monticiano (Siena) che è rimasto incredibilmente, dalle 8,30 alle 16,30, sullo scuolabus.

Il piccolo eroe nello scuolabus

Il piccolo poco dopo essere salito davanti a casa si è addormentato e, al momento dell’arrivo all’istituto, tra la folla e il suono della campanella, nessuno si è accorto di lui. E’ stato ritrovato solo nel pomeriggio quando l’autista dello scuolabus, che dopo il suo giro mattutino aveva posteggiato il mezzo nel deposito, è andato a riprendere il veicolo. Il bambino è stato subito riaccompagnato dai genitori che, secondo quanto riporta la cronaca de “La Nazione” che ha anticipato la notizia, non sporgeranno denuncia. «Vogliamo solo sensibilizzare perché non accada più», ha detto la madre. «Abbiamo chiesto la sospensione dell’accompagnatore», ha aggiunto il sindaco di Monticiano Sandra Becucci, sottolineando che «il bambino è stato un piccolo eroe», visto che non ha nemmeno arrecato danni al bus. «Quando è sceso dal pulmino mio figlio ha gettato le braccia al collo del padre, piangendo. Sono rimasto tutto il giorno dentro”, ha subito spiegato. Pensavamo che raccontasse una favola».