Lutto a Sky, romeno ubriaco guida contromano e uccide Roberto Senesi

Un sorpasso azzardato di un romeno ubriaco è costato la vita a Roberto Senesi, 40 anni, operatore di Sky tra Roma e Milano, che nel corso degli anni era diventato molto popolare sui Social network per le sue pubblicazioni dii carattere spirituale. L’incidente, avvenuto nella notte tra il 12 e 13 ottobre è avvenuto alle porte di Roma, sulla via Appia all’altezza di Castel Gandolfo. Un 24enne romeno, con pretendenti penali, a bordo di un’utilitaria, ha invaso la corsia opposta e scontrandosi frontalmente con la vettura di Senesi. Il cittadino romeno è risultato positivo agli esami sull’assunzione di alcol ed è stato denunciato per omicidio colposo.

Per l’operatore di Sky il cordoglio del web

La pagina Facebook di Roberto Senesi è stata sommersa di messaggi di cordoglio e di incredulità. Qualche giorno prima il 40enne romano era stato a Bologna per presentare il suo ultimo libro, Ogni cuore un percorso, basato sulla visione del mondo di Roberto, un sincretismo tra buddismo e new age, che lo aveva portato a creare un legame molto stretto con i suoi lettori. «Amico dell’anima – si legge nel post di Sabina, uno dei tanti tra i messaggi di queste ore – la tua vita terrena è finita. Ora inizia l’eternità spero di incontrarti sul mio cammino, ancora una volta! Ci hai dato tanto e te ne siamo profondamente grati!Un abbraccio infinito»-